The “Why does everything happen to me?” mood

You know those moments in life when all you do is repeating yourself: “Why does everything happen to me?!”, followed by the utmost disconsolate sigh? Well, I’m in the middle of that. And today it’s Monday, which doesn’t help at all…

There are several different kinds of “Everything happens to me”, the worst being the one which involves our health. Last time I went back to Italy, I was compelled to spend there more time than expected due to medical reasons. Eventually, doctors found out I had a little hormone imbalance and a hypothyroidism beginning. Anyway, I grabbed my treatment and flew away. It’s not easy having to deal with eccentric hormones, but you get used to them… You have to.

Sapete quei periodi che ci fanno esclamare un “Ma perché capitano tutte a me?!”, seguito dal più sconfortato dei sospiri? Ecco, diciamo che sono immersa in uno di quei periodi. E per di più oggi è lunedì…

Ci sono vari tipi di momenti “capitano tutte a me”, e il peggiore è sicuramente quello che implica la salute. Sono stata in Italia più tempo del previsto (da dicembre a inizio marzo, un’infinità per me) a causa di accertamenti medici che hanno portato alla scoperta di un piccolo squilibrio ormonale e un principio di ipotiroidismo. Evvabbè, ho preso la cura e sono partita. Non è facile aver a che fare con i sintomi causati da ormoni un po’ fuori di testa, ma impari a conviverci.

unlucky_rabbit_640_23
Just noticed that today it’s April 13th -_-

During the last month I had one of the worst flus I can remember, with high fever up to 39° in the morning, sickness, etc etc. I hate taking medicines, and I usually just wait for the flu to go away by itself. This time it wouldn’t work, and I had to take paracetamol for a few days. But then I was fine again.

When I moved to Galway, about three weeks ago, I started using a different fabric conditioner. Silly me, the outcome was a bad allergic reaction, with a not too serious rash all over my body. Yesterday morning, as I was serenely walking to the city centre, I felt my hands and upper lip (for some weird connection I can’t explain) getting swollen. I’ve dashed to the first open farmacy, where they’ve given me an antihistamine and a miraculous body cream.

Nell’ultimo mese ho avuto una delle influenze più brutte che abbia mai avuto, con febbre fino a 39°, nausee varie ecc ecc. Io che odio le medicine e di solito non faccio altro che aspettare che l’influenza se ne vada da sola, mi sono trovata a dover prendere tachipirine su tachipirine. Passato pure questo.

Una volta trasferita a Galway, circa tre settimane fa, ho iniziato a usare un ammorbidente diverso per i panni. Risultato: reazione allergica. Due sere fa ho cominciato ad avere rossori in diverse parti del corpo. Ieri mattina, mentre camminavo tranquilla verso il centro, ho notato che le mani e il labbro superiore (non chiedetemi che razza di connessione ci sia tra le due cose) si stavano gonfiando abbastanza rapidamente. Allora, ancora più rapidamente, mi sono fiondata in farmacia, dove mi hanno dato un antistaminico e una crema miracolosa.

bad-luck1

Today it’s Monday, tomorrow I’m having a job interview, plus other commitments throughout the week.This means that I can’t just elope to one of my safest places (my bed could be a good example) and wait for a sign to tell me that everything is fine.

I’ve been thinking hard to find out what I could have done to deserve this, but nothing has come to my mind yet.

I’ve decided to be philosophical about it. After all, my allergic reaction could have been much more serious. My patience could also benefit from this “everything happens to me” moment. Now I’ll better go meditate…

Moonily yours,

Serena.

Oggi è lunedì, domani ho un colloquio di lavoro, altri impegni durante la settimana. Quindi non posso mettermi a letto e aspettare un segno che mi dica che è tutto finito.

Sto cercando di capire cosa possa aver fatto di male nella mia vita recente per meritarmi questi regali, ma non mi viene in mente proprio niente.

Ho deciso di prenderla con filosofia, pensando che la reazione allergica poteva essere di un livello molto più grave, e che la mia pazienza uscirà rafforzata dal periodo “capitano tutte a me”. Vado a meditare un po’…

Lunaticamente vostra,

Serena.

download (1)

3 Comments Add yours

  1. kinnamomon says:

    I feel ya. Sono in cura per ipotiroidismo tosto (100/die) da 10 anni, sono un’esperta di sbalzi umorali. Se vuoi parlarne o sfogarti fammi un fischio su facebook 😉

    Like

  2. kinnamomon says:

    PS: Peraltro questo e’ stato un lunedi da incubo pure per me. Speriamo finisca in fretta!!

    Like

    1. Fortuna che è quasi finito! Guarda, ti farò un fischio presto allora! Grazie 😀

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s