Tags

, , , , , , , , , , , , , , ,

Best of June’ time!19424279_10213586867327480_8186879127029451475_n

June highlight was no doubt my birthday (+28!).

It was on a Tuesday, so I went to work as usual and came home to my two feline ladies to a quiet night.

My dad, as he does every year, asked me if time to grow up has finally come. Meaning: time to start taking standard decisions, such as: accepting that it’s not necessary to like your job, that I have to save money like crazy in order to buy a house, to start dreaming of a reasonably near future grandchildren.

Then he looked at my face (=Skype) and, as usual, said: “Ok, maybe next year”.

I smile, as I know he doesn’t really want that for me, but it would be so much easier for him to think that my mind is settled and at peace instead of constantly bubbling with god only knows what new ideas.

I’m happy to just sit down and look around myself on my birthday, looking at the house where I live and that I love so much, at the cats I’m looking after, at the little gifts that caring people gave me during the years and throughout the year, not because of my birthday.

I was happy to receive only some candies and a healthy homemade juice from two

19429567_1889433181304941_3094723038566940672_n

Best bday card!

colleagues of mine, and a birthday card from Mr J.

My mum reminded me of all the birthday pictures in which as I child I’m crying behind a cake, because I didn’t want that day to be celebrated and me being at the centre of attention. Nothing changed I’m afraid.

I think birthdays are a good opportunity to look at time passing by. A moment to stop, look at how we are spending our lives and take decisions on next steps. Maybe to stop with something that looks like a waste of time and energy, and start a new project. Or just a time to get that kick to move on on the same path.

What does this mean for me?

I have realised that for me it’s time to start taking action on a new idea and go on with some of the projects I’m currently working on.

What does your birthday mean for you? Do you usually celebrate it?

Moonily Yours,
Serena

***

E’ arrivato il momento de ‘Il meglio del mese di Giugno”.19554021_10213586868687514_6349437038881832810_n

L’evento principale è stato senza dubbio il mio compleanno (+28!).

Siccome quest’anno è venuto di martedì, sono andata a lavoro come al solito, per poi tornare a casa dalle mie due feline per godermi una serata tranquilla.

Mio papà, come fa ormai ogni anno, mi ha chiesto se fosse arrivato finalmente il tempo di crescere. Con questo intende dire: il momento di prendere decisioni socialmente prevedibili e accettate, come: digerire il fatto che il tuo lavoro non debba per forza piacerti, cominciare a mettere da parte i soldi per comprare casa, iniziare a sognare di dargli dei nipoti in un futuro non troppo lontano.

Poi mi ha guardata in faccia (=Skype) e, come al solito, ha aggiunto: “Ok, facciamo dall’anno prossimo”.

Io sorrido perché so bene come lui non desideri davvero questo per me. Il fatto è che sarebbe di certo molto più facile per lui sapermi con la mente in pace, invece che gorgogliante di solo dio sa quali nuove idee.

Il giorno del mio compleanno mi rende felice guardarmi intorno, osservare la casa in cui vivo e che amo così tanto, le gatte con cui condivido la mia vita casalinga, tutti quei piccolo pensieri che persone speciali mi regalano durante l’anno, non solo per questa occasione.

Sono stata felice di ricevere solo delle caramelle e un salutare succo fatto in casa da parte di due colleghi, e un biglietto di auguri da Mr J.

Mia mamma invece mi ha ricordato di tutte quelle foto in cui da bambina, davanti a una torta, invece di sorridere piango, solo perché non volevo festeggiare ed essere al centro dell’attenzione. Temo che nulla sia cambiato da allora.

Penso che i compleanni siano un’ottima occasione per guardare il tempo scorrere. Un momento per fermarsi a considerare come stiamo vivendo la nostra vita, e prendere decisioni sui prossimi passi. Può essere il momento per smettere di fare qualcosa che appare come una perdita di tempo ed energie, e magari cominciare qualcosa di nuovo. O solo il momento per darsi quella spinta a continuare sulla stessa buona strada.

Cosa significa questo per me?

Io mi sono resa conto che è arrivato il momento di iniziare un nuovo progetto e andare avanti con quelli che ho in corso.

E voi come vivete il vostro compleanno? Di solito festeggiate?

Lunaticamente Vostra,
Serena