9/56 Procrastination queen

I could win a prize in procrastination.

I actually have moments when I hate to put anything off, but some things are just so boring!

After considering it for a while (I took my lazy time), I listened to my neighbour’s suggestion, and bought a stove online.

According to my usual luck, it arrived damaged, so the vendor had to come back with a new one, and it took a few more days.

Then I looked for somebody to install it in the fireplace. I had asked before buying it, and everybody said it would be so easy to do that!

Once I had that, everybody realized that regulations had changed, and it wasn’t that easy anymore. In a nutshell, there were not the security conditions to install it.

The only thing to do was to put an ad on Done Deal and resell it.

One year passed. One year. Maybe even longer.

Anyway, last weekend, I finally put the ad on the website, and was contacted straight away by a few people. I couldn’t believe that!

I sold it to a girl, who came to collect it tonight.

She looked about 20, pinkish hair, and a cartoon voice. She told me she lives in a log house in the middle of nowhere in County Leitrim, and needed the stove for this little cabin she is renovating.
She also told me that her original plan was to have a log house in Canada, but then she stumbled on this one in Ireland.

I’m sure she wasn’t a real human being. I’m sure it was some magical creature of the woods, who came up to town just to help me out.

One less thing to think of.

And tomorrow might be THE day for the new house to rent. Fingers crossed!

Moonily Yours,
Serena

***

Potrei vincere un premio come migliore procrastinatrice.

In realtà, ho momenti in cui devo fare tutto subito, ma certe cose sono così noiose!

Dopo aver considerato per mesi il consiglio della mia vicina di casa di comprarmi una stufa, (in realtà era solo pigrizia), ero finita col comprarne una online.

Secondo la mia solita fortuna, era arrivata danneggiata, e avevo dovuto aspettare altri giorni per la sostituzione.

Poi avevo dovuto cercare qualcuno che me la istallasse nel camino. Prima di comprarla, persone varie nel settore mi avevano detto che si faceva molto semplicemente. Una volta comprata, si sono tutti resi conto che le regolamentazioni di sicurezza erano cambiate, facendosi molto più rigide.

Morale della favola: mi toccava rivenderla.

E così è passato un anno. Un intero anno. Se non di più.

Finché lo scorso weekend non ho finalmente messo un annuncio su un sito, ricevendo subito diversi messaggi da compratori. Incredibile!

Alla fine, l’ho venduta a una ragazza, che l’ha ritirata stasera.

Circa 20 anni, capelli rosé e una voce da cartone animato, mi ha detto che vive in una casetta in legno in mezzo al nulla in County Leitrim. Le serviva la stufa per questa casetta che sta restaurando.
Mi ha anche spiegato che il suo obiettivo iniziale era trovare una baita in Canada, ma poi le è capitata questa in Irlanda.

Sono sicura che non fosse una persona vera. Sono sicura che si trattasse di una delle tante creature magiche che vivono in questo paese, venuta dai boschi in città solo per accorrere in mio aiuto.

Una cosa in meno a cui pensare.

E domani potrebbe essere IL giorno per la nuova casa da affittare. Incrociamo le dita!

Lunaticamente Vostra,
Serena

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s