Home before Christmas

“It will happen just when it’s meant to happen”, or “what you are looking for will come at the right time”.

You are in a difficult situation, struggling to find a solution to a riddle that life put in front of you, and someone you love says those words.

You know they are right. After all, is what you have seen all your life. Situations changing suddenly for the best in an unforeseen way. All the pieces start slowly but steadily coming together, telling you that the steps you are taking do actually make sense.

But until the circumstances decide to come to your rescue, you are left in the fog of possibilities and uncertainties.

You only know the problem, you see the worst possible scenarios, what would happen unless you eventually find that solution. You watch yourself waiting for the world and other people’s moves.

You repeat to yourself those same words that someone told you before, but you can’t believe in them, and they sound rather annoying.

The reason is that accepting that, accepting to keep calm, keep looking for that something with calmness, is scary, and even more stressful.

I find the anxiety helps me a lot for big changes. I feel physically and psychologically bad, of course. But still, if I weren’t stressed out to sickness five years ago, I would have never come to Ireland.

If I hadn’t gotten shingles 4 years ago, I would probably never have left the job in Dublin and Dublin herself.

Now, after being evicted from the house I had been renting for 3 years and I loved so much, I wouldn’t have started looking for an apartment to buy.

And guess what? After a couple of days that my offer for this place was accepted, I received a second notice for eviction. Just in case the first sign wasn’t clear enough.

It was a hard year. I started my research in February 2018, many biddings and a fight for another apartment (which clearly wasn’t the right one for me) followed, until I fell in love with this little apartment.

My anxiety stayed with me until I finally stepped into my new home. For people renting in Galway now the situation is very scary, absurd, not sustainable for too long. It’s not exaggerated to say everyone is at risk to become homeless at any time. Renters have no rights, landlords no limits to do what they please with prices and rental contracts.

To buy is extremely difficult too. There are no properties, the ones on the market are very old, and very much overpriced.

Anyway, I was able to move in with Dora and Juno right before Christmas, everything very rushed, as usual.

Now I can sigh in relief and say that my home was out there for me, that it happened at a fairly good time, and that it was definitely meant to be.

Moonily Yours,
Serena

47694117_1093860747463621_4193346400980592706_n(1)

***

 

“Succederà al momento giusto”, o “ciò che stai cercando arriverà  quando deve arrivare”.

Ti trovi in una situazione complicata, cercando la soluzione a un nuovo dilemma che la vita ti ha appena messo davanti, e qulcuno a cui vuoi bene ti dice queste parole.

Tu sai che hanno ragione. Dopotutto, è ciò che continui a veder succedere. Situazioni che volgono al meglio in modo imprevisto, pezzi che iniziano a mettersi insieme suggerendoti che le tue scelte hanno un senso.

Ma finchè  le circostanze non decidono di venire a salvarti, brancoli in una nebbia di possibilità  e incertezze.

Quello che conosci è  solo il problema, e vedi tutti gli scenari più estremi che potrebbero materializzarsi a meno che non riesca a trovare una soluzione.

Ti ripeti quelle stesse parole che chi ti vuole bene ti ha già  detto prima, ma non ci credi, e anzi queste suonano abbastanza irritanti.

Il motivo è  che accettando quel punto di vista, accettando di restare calmi e continuare la nostra ricerca senza stress, è  spaventoso, e forse anche più stressante.

L’ansia è  sempre stata una mia grande alleata nei grandi cambiamenti. Ovviamente mi fa sentir male sia dal lato fisico che psicologico. Eppure, se cinque anni fa non fossi stata stressata fino a sentirmi male, non sarei mai atterrata in Irlanda.

Se non avessi avuto il fuoco di sant’Antonio quattro anni fa, forse non avrei lasciato il lavoro che avevo a Dublino, e Dublino stessa.

Ora, dopo esser stata cacciata in modo improvviso dalla casa che affittavo da 3 anni e che tanto amavo, non avrei iniziato la mia ricerca per un appartamento da comprare.

E indovinate un po’? Un paio di giorni dopo che la mia offerta era stata accettata, ho ricevuto un secondo avviso di sfratto. In caso il primo segnale non fosse stato troppo chiaro.

È  stato un anno impegnativo. Ho iniziato le mie ricerche a Febbraio, hanno seguito diverse offerte e una lotta per un altro appartamento (che evidentemente non era per me), finché  non mi sono innamorata di questo.

L’ansia mi ha tenuto compagnia fino al trasloco. La vita di chi vive in affitto a Galway al momento è  molto difficile, spaventosa, assurda, e non sarà  possibile sostenerla troppo a lungo. Non è  esagerato dire che chiunque rischia di restare senza un tetto da un momento all’altro. Chi affitta non ha diritti, e i padroni di casa non hanno leggi che li limitino in prezzi o gestione dei contratti.

Anche comprare è  molto difficile. Non c’è  scelta di proprietà , quelle sul mercato sono vecchie e con prezzi astronomici.

A parte tutto, sono riuscita a trasferirmi con Dora e Juno appena prima di Natale, tutto molto di corsa come al solito.

Ora posso tirare un sospiro di sollievo e affermare che questa casa aspettava me, che tutto è  successo dopotutto al momento giusto, e che era destino che succedesse.

Lunaticamente Vostra,
Serena

47325590_324756374798331_2239204018850553720_n

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.